Chi siamo

Il nome Apollinare è dovuto alla presenza nelle carte catastali del 1879, ove questo podere allora era sotto la curia arcivescovile di Ravenna con il nome di Sant Apollinare: alla fondazione dell’agriturismo abbiamo pensato di mantenere questo nome storico.
Sul podere abbiamo la coltivazione di frutta – ciliegie, albicocche, nettarine, susine, lamponi, more, ribes, fichi, giuggiole, uva da vino e olive dalle quali otteniamo il nostro eccellente olio.
Utilizziamo la nostra frutta nella preparazione dei nostri dolci e marmellate.
Coltiviamo anche pomodorini, melanzane, zucchine, fave, piselli e piante aromatiche per nostro utilizzo.